Loading...loading
logo ordine avvocati

Elezioni consigliere Ordine

06/10/2006 AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA DEGLI AVVOCATI PER LA ELEZIONE DI UN COMPONENTE DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE

Caro Collega,

Ti comunichiamo che, a norma del D.L.L. 23 novembre 1944, n. 382 e del D.L. 26 febbraio 1948,n. 174, è convocata presso la sede dell’Ordine l’assemblea generale degli avvocati di Brescia, la quale dovrà eleggere un componente del Consiglio dell’Ordine, in sostituzione di altro dimissionario, per giovedì 12 ottobre 2006 alle ore 10,00, in prima convocazione, per giovedì 19 ottobre 2006 alle ore 10,00 in seconda convocazione, e per giovedì 26 ottobre 2006 alle ore 10,00 per la eventuale votazione di ballottaggio.

Le votazioni avranno luogo mediante due soli appelli fatti dalla presidenza dell’assemblea, il primo alle ore 10,00 ed il secondo un’ora dopo terminato il primo appello.

Si richiama la attenzione dei colleghi sul fatto che, non appena ultimato il secondo appello nominale, la votazione dovrà (a norma delle disposizioni sopra citate) essere dichiarata chiusa, per cui è necessaria la presenza dei colleghi al momento degli appelli.

Tutti i colleghi sono vivamente esortati a partecipare alla votazione del 19 ottobre ed eventualmente al ballottaggio del 26 ottobre 2006, essendo prevedibile che l’assemblea convocata per il 12 ottobre 2006 vada deserta.

Il Consiglio, al fine di evitare dispersioni di voti, si permette confermare le seguenti modalità attuate anche nel passato:

a) è ammessa la presentazione presso la sede dell’Ordine di liste di non più di un candidato (corrispondente al componente dimissionario del Consiglio), sottoscritte da almeno 15 presentatori (diversi dai candidati), almeno entro il giorno 11 ottobre 2006, liste che saranno esposte anche nella bacheca nel palazzo del tribunale;

b) presso la sede dell’Ordine saranno disponibili esclusivamente schede bianche;

c) naturalmente ciascun iscritto sarà libero di esprimere il proprio voto prescindendo da qualsiasi lista;

d) il quorum per la valida costituzione dell’assemblea in seconda convocazione è pari ad un quarto del numero degli iscritti. Il mancato raggiungimento di esso comporterà la riconvocazione dell’assemblea.
Ogni votante dovrà esprimere una preferenza.

Con cordiale colleganza.

Brescia, 20 settembre 2006

IL PRESIDENTE
f.to avv. Tullio Castelli

IL SEGRETARIO
f.to avv. Biancamaria Scorza
Nuove | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73