ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BRESCIA

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BRESCIA

Ordine degli Avvocati di Brescia

P.IVA / C.F. 00887710176

Via S. Martino della Battaglia, 18 25121 - Brescia

Ordine avvocati Brescia Ordine avvocati Brescia

Avvocati

Modulistica varia avvocati

Home / Avvocati / Modulistica varia avvocati

Modulistica varia avvocati

Notifiche in proprio dell'avvocato

Comunicazione apertura studio legale associato

Attivazione casella PEC

Corte d'Appello - Anagrafica avvocati

Cancellazione


Avviso agli iscritti nell’albo speciale degli avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte Suprema di Cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori


La sola cancellazione dall’albo ordinario non esonera l’avvocato dal pagamento degli oneri previdenziali se non viene richiesta anche la cancellazione dall’albo dei cassazionisti.
Si invitano pertanto gli avvocati che non intendano mantenere l’iscrizione all’albo dei cassazionisti a presentare entrambe le domande di cancellazione.

Comune di Brescia - servizio di consultazione banca dati anagrafica attraverso il nuovo Portale Enti Terzi (ex AOL)

RICHIESTA DI ACCESSO AL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE DEGLI ARCHIVI ANAGRAFICI E AL SERVIZIO DI RILASCIO PER VIA TELEMATICA DEI CERTIFICATI ANAGRAFICI E DI STATO CIVILE


Trasmettere alla segreteria dell’Ordine via email all’indirizzo info@ordineavvocatibrescia.it

1) modulo di richiesta compilato e sottoscritto
2) copia del documento d’identità
3) contabile del deposito cauzionale di € 10,00 sul c/c intestato ad Ordine avvocati Brescia
IBAN IT31Y 03332 11200 0000 0241 1027 - causale: “deposito cauzionale AOL”.

 

L’attivazione del servizio, che consente di consultare gratuitamente la banca dati anagrafica, verificando in tempo reale le informazioni degli iscritti all’Ufficio Anagrafe del Comune di Brescia, nonché la stampa delle certificazioni esclusivamente per le ipotesi in cui le stesse siano eventualmente soggette al pagamento dei soli diritti di segreteria - € 0,26 - e siano pertanto esenti dall’imposta di bollo ai sensi di quanto disposto dall’art. 18 D.P.R. n. 115/2002, presuppone il versamento, presso l’Ordine degli avvocati di Brescia, dell’importo di € 10,00 a titolo di deposito cui attingere per il pagamento dei diritti di segreteria dovuti al Comune di Brescia cui, per convenzione, provvede direttamente l’Ordine stesso sulla scorta di rendicontazioni con il dettaglio dei servizi resi ad ogni iscritto.