Loading...loading
logo ordine avvocati

24 gennaio 2020: giornata mondiale degli avvocati in pericolo 2020 “Alziamoci in piedi per il diritto alla difesa”

20/01/2020

 

Il diritto alla difesa e gli avvocati che lo esercitano e tutelano sono gravemente minacciati in molti Paesi.

Ogni anno, dal 2009, il 24 gennaio è indetta la Giornata Mondiale degli Avvocati in Pericolo, con  l’obiettivo di richiamare l’attenzione della società civile e dei pubblici poteri sulla grave situazione in cui si trovano a vivere ed operare molti avvocati impegnati nello svolgimento della loro professione in difesa del diritto e dei diritti.

Dopo Iran, Turchia, Filippine, Paesi Baschi, Honduras, Cina ed Egitto, quest’anno l’attenzione è rivolta agli avvocati del Pakistan, dove si susseguono minacce e uccisioni.

 

L’Ordine degli avvocati di Brescia è membro, sin dalla costituzione, dell’Osservatorio internazionale degli avvocati in pericolo (O.I.A.D.), che interviene a tutela degli avvocati mediante diversi strumenti e forme di azione: dalla pubblica denuncia, alla missione in loco, a forme di assistenza ed accoglienza.

Anche l’O.I.A.D., come molti altri organismi ed associazioni, partecipa alla giornata del 24 gennaio.

Alleghiamo il materiale di presentazione predisposto, che Vi invitiamo a diffondere il più possibile e vi invitiamo, altresì, ad accedere al sito dell’O.I.A.D. (www.protect-lawyers.com), dove è reperibile altro materiale e dove sono riportate nel dettaglio le azioni svolte e le schede informative dei singoli avvocati minacciati.

 

Il 20 gennaio è organizzato a Roma, per iniziativa del Consiglio Nazionale Forense e dell’Unione Camere Penali Italiane, un incontro con l’ avvocato Saif Ul-Malook; l’avv. Saif Ul-Malook è il difensore di Asia Bibi, cittadina Pakistana condannata per blasfemia e costretta, dopo l’assoluzione definitiva da parte della corte suprema Pakistana, ad abbandonare il Paese per le pesantissime minacce di morte. Nell’occasione anche l’avvocato Saif Ul-Malook aveva dovuto lasciare precipitosamente il Paese, dove ha, però, fatto coraggiosamente ritorno per riprendere la propria attività in difesa del diritto e dei diritti.

Non appena disponibile metteremo a vostra disposizione il collegamento per poter accedere alla registrazione dell’incontro.

Nuove | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73