Loading...loading
logo ordine avvocati

27 gennaio 2020 - Giorno della Memoria

27/01/2020

Come ogni anno oggi si celebra il Giorno della Memoria, istituito per commemorare le vittime dell’Olocausto, perché il 27 gennaio 1945, con la liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, vennero definitivamente spalancate “davanti al mondo attonito, le porte dell’abisso” frutto dell’ideologia nazista.

Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Brescia, con l’occasione, vuole anche ricordare i colleghi bresciani che furono vittime di quella barbarie: Andrea Trebeschi e Franco Gerardi.

Andrea Trebeschi, cattolico antifascista, aderì alla resistenza, venne arrestato una prima volta il 14 dicembre 1943 e poi il 6 gennaio 1944, condotto a Canton Mombello, poi a Verona e da qui ai campi di Dachau, Mauthausen e Gusen dove morì il 24 gennaio 1945.

Franco Gerardi, antifascista, aderì alla resistenza entrando nella brigata partigiana “Cesare Battisti”, venne arrestato a Limone del Garda da una squadra di SS il 28 giugno 1944 e fucilato pressoché immediatamente.

Il ricordo è a tutte le vittime dell’Olocausto e della violenza nazista e ai nostri colleghi Andrea e Franco, alla loro consapevolezza, al loro coraggio, al loro impegno antifascista e in difesa dei principi democratici.

Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Brescia

(CIR-11/20)

Nuove | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73