Loading...loading
logo ordine avvocati

Codice deontologico forense

Il codice deontologico forense stabilisce le norme di comportamento che l'avvocato è tenuto ad osservare in via generale e, specificatamente, nei suoi rapporti con il cliente, con la controparte, con altri avvocati e con altri professionisti.

Anche tramite il rispetto di tali norme di comportamento, l'avvocato contribuisce all'attuazione dell'ordinamento giuridico per i fini della giustizia.

***

Codice deontologico in vigore dal 15 dicembre 2014, con le modifiche all'art. 35 di cui alla G.U. 3 maggio 2016 n. 102