Loading...loading
logo ordine avvocati

Organismo autorizzato alla gestione della crisi da sovraindebitamento

04/01/2017

Il consiglio dell’Ordine è orientato ai sensi dell’art.29 lett.n) L.247/12 alla costituzione di un organismo autorizzato alla gestione della crisi da sovraindebitamento, secondo le previsioni contenute nel DM 202/2014.

Per ottenere l’iscrizione nell’apposito registro istituito presso il Ministero della Giustizia, l’organismo dovrà presentare al Ministero l’elenco dei gestori della crisi ossia dei professionisti che, individualmente o collegialmente, svolgeranno le prestazioni professionali inerenti la gestione dei procedimenti di composizione e di liquidazione del patrimonio del debitore.

L’iscrizione nell’elenco richiede requisiti di onorabilità e professionalità, tra i quali vi è l’aver conseguito una formazione specifica della durata di almeno 40 ore (200 per i gestori che non siano iscritti ad un ordine professionale ) nelle materie della crisi di impresa o del sovraindebitamento.

È quindi immaginabile che la costituzione dell’organismo sarà preceduta da un apposito e specifico corso di formazione abilitante.

Anche altri ordini forensi della Lombardia si stanno muovendo in tal senso, tanto che il consiglio dell’Ordine degli avvocati di Milano per conto dell’Unione Lombarda degli Ordini Forensi ha già organizzato un apposito corso, per l’iscrizione al quale ogni informazione utile è ricavabile dalla locandina allegata.

Cordiali saluti.

Il consiglio dell' Ordine

Nuove | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68