Loading...loading
logo ordine avvocati

Cancelleria civile della Corte d’Appello di Brescia

08/11/2002 AVVISO IMPORTANTE PER I SIGG. AVVOCATI E SEGRETARIE

(TESTO UNICO IN MATERIA DI SPESE DI GIUSTIZIA)
ART. 14 (L)
(Obbligo di pagamento)

1. La parte che prima si costituisce in giudizio, che deposita il ricorso introduttivo, ovvero che, nei processi esecutivi di espropriazione forzata, fa istanza per l’assegnazione o la vendita dei beni pignorati, è tenuta al pagamento contestuale dl contributo unificato.

2. Il valore dei processi, determinato ai sensi del codice di procedura civile, deve risultare da apposita dichiarazione resa dalla parte nelle conclusioni dell’atto introduttivo, anche nell’ipotesi di prenotazione a debito.

3. La parte che modifica la domanda o propone domanda riconvenzionale o formula chiamata in causa o svolge intervento autonomo, cui consegue l’aumento del valore della causa, è tenuta a farne espressa dichiarazione e a procedere al contestuale pagamento integrativo.

ATTENZIONE

ART. 13 (L)

c p v 6

SE MANCA LA DICHIARAZIONE DI CUI ALL’ART. 14, IL PROCESSO SI PRESUME DEL VALORE INDICATO AL COMMA 1, LETTERA F

Euro 930 (COME PER I PROCESSI DI VALORE SUPERIORE A 516.457)

Nuove | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68